Alcune istituzioni Italiane rispondono alla campagna #PDFreaders

Alla fine della scorsa settimana, grazie al contributo del Linux User Group Scandiano,  sono state spedite 467 lettere indirizzate ad istituzioni Italiane nell’ambito della campagna PDFreaders, promossa dalla FSFE. Oggi, a distanza di pochi giorni dalla spedizione delle lettere, grazie ad uno script realizzato da Nico, ho scoperto che alcune istituzioni hanno già recepito la lettera e modificato il loro sito web eliminando la pubblicità a lettori PDF non liberi o aggiungendo un link ad una lista di lettori PDF liberi.

In particolare il Comune di Follonica, il Comune di Merano e il Comune di Scandido hanno adeguato i loro siti web e risolto i “bugs” segnalati nella campagna PDFreaders. Sono molto soddisfatto di questo primo risultato e mi auguro che nei prossimi giorni arrivino nuovi feedback positivi da altre istituzioni.

Comments are closed.